Guantino depilatorio Depilfarma, prime impressioni!

Ciao ragazze! ^.^

L’estate è ormai arrivata, per questo ho deciso di scrivervi le mie prime impressioni sul Guantino depilatorio della Depilfarma, che in questo periodo può essere molto utile! 😉

Come sapete, ho acquistato questo strano prodotto al Cosmoprof 2015, ed ero veramente molto curiosa di provarlo!

guantino depilatorio Cosmoprof padiglione 34

L’ho utilizzato finora 5-6 volte, sia sulle gambe che sulla pancia e posso dirvi che, almeno nel mio caso, è un metodo di depilazione che non fa male! 😀

Per depilare al meglio la zona, bisogna massaggiare la pelle con movimenti circolari, contropelo, facendo una piccola pressione. Ho notato che c’è differenza nella velocità di ricrescita se non seguo queste istruzioni.

Il prodotto funziona molto meglio su peli corti, infatti la depilazione diventa più veloce ed il guantino si consuma di meno!

Guantino depilatorio Depilfarma depilazione naturale bio

Dopo aver massaggiato la zona, la pelle risulta arrossata, ma solo per poco e non brucia! 🙂 Nelle istruzioni è consigliato applicare la crema idratante dopo la depilazione per lenire i rossori. Sinceramente, mi dimentico quasi sempre di metterla, perché non sento alcun fastidio, ma è uno step fondamentale, soprattutto se avete la pelle sensibile! 😉

Il guantino depilatorio effettua uno scrub molto efficace ogni volta che lo uso! La pelle risulta liscia, morbida e senza peli sottopelle! 🙂

Dopo 5-6 utilizzi, ho notato che in parte la ricrescita è più lenta, in parte è visibile già dopo 2 giorni, come nel caso della lametta. Quindi se i peli sono sottili e poco visibili, posso aspettare fino a 3-4 giorni prima di usare di nuovo il guantino, in caso contrario dopo 2 giorni sento la necessità di depilarmi di nuovo. Sicuramente vi aggiornerò per quanto riguarda la ricrescita! Infatti nelle istruzioni è specificato che, dopo molti utilizzi, la ricrescita comincia a rallentare.

Depilazione indolore guantino depilatorio

Un aspetto negativo è sicuramente la durata del guantino! Vedo che già si è consumato abbastanza e tra 1-2 utilizzi, sarà necessario cambiare la parte abrasiva, perchè è già meno efficace. 7-8 utilizzi non sono pochi, il problema è che ho utilizzato il guantino solo in piccole zone, per testarlo e confrontarlo con la depilazione con il rasoio!

Come potete vedere dalle foto, la parte abrasiva non copre tutta la parte in plastica, questa è sicuramente una caratteristica che cambierei, perchè la plastica dura viene massaggiata sulla pelle insieme alla superficie abrasiva e rischia di irritarla.

Dopo ogni utilizzo, si può pulire il guantino depilatorio tamponandolo con un panno inumidito!

La confezione contiene un contenitore in plastica molto comodo da portare con sé, perchè non occupa molto spazio, un guantino grande con 5 ricariche ed un guantino piccolo con 6 ricariche ed un foglietto illustrativo!

Il libretto illustrativo presenta il prodotto come un metodo di depilazione naturale, composto da cristalli minerali naturali e senza sostanze chimiche. Inoltre è anallergico.

Istruzioni guantino depilatorio come si usa

Il prezzo in fiera era di 20€. L’addetta all’espositore mi disse che non è possibile acquistare soltanto le ricariche, invece ho notato che sono disponibili nel loro catalogo e mi disse anche che è possibile acquistare il prodotto solo sul loro sito online www.syved.com. Sono andata sul sito, ma il negozio porta tutti i prodotti a 0€, probabilmente c’è qualche problema tecnico (vi farò sapere!), ed ho visto che le ricariche da 10 sono disponibili anche su ebay a 15€ comprese le spedizioni!

Ricariche guantino depilatorio refill

Le ricariche dei guantini

Sicuramente quando inizierò ad espormi al sole, lo metterò un pochino da parte, perchè è un ottimo scrub e quando la pelle inizia a diventare dorata, non uso più questo trattamento (neanche il mio amato scrub allo zucchero e miele) per evitare di diventare a macchie. Inoltre, sapevo che è meglio non fare scrub nel periodo estivo, e ringrazio Smartrendy per avermi dato la spiegazione! 🙂 Come mi ha scritto nei commenti, lo scrub tende ad assottigliare la pelle (soprattutto se ripetuto spesso), perciò non è assolutamente consigliato esporre la pelle al sole dopo averlo utilizzato!

Per ora, non so ancora dirvi se lo consiglio, perchè per testarlo completamente ci vogliono alcuni mesi, soprattutto per verificare se con il tempo la ricrescita rallenta!

Se funziona davvero, poichè non fa male depilarsi col guantino, diventa un prodotto da provare! Ma se non rallenta la ricrescita con il tempo, lo trovo abbastanza costoso come metodo di depilazione, perchè ogni ricarica non dura molto.

[Aggiornamento] Ecco la mia opinione definitiva, il continuo dell’articolo, cliccando qui ^.^ 

Voi avete mai provato il guantino depilatorio? Vi piacerebbe provarlo? Conoscete altri metodi di depilazione particolari?

Un bacione a tutte!

Ricevi gratuitamente i nuovi articoli del blog Makeup for Princess! ^.^

Chiara

31 thoughts on “Guantino depilatorio Depilfarma, prime impressioni!

  1. Ciao MakeupforPrincess,
    io non ho mai provato questo metodo perchè ho sempre pensato che facesse lo stesso lavoro della lametta, ovvero tagliasse il pelo per la forza dell’attrito.
    Leggo che anche tu non sei rimasta super soddisfatta ma attendo news per valutarlo in futuro. Un bacio

    • Ciao Giulia! 🙂
      Anch’io ho pensato che fosse come la lametta, perciò ho chiesto la differenza all’addetta allo stand e lei mi disse che il guantino consuma il pelo, per questo con il tempo ne rallenta la crescita! 😉 Funziona come il calzino sulle gambe… dove c’è il calzino la zona è depilata! 😉
      Per me dipende tutto proprio da questo, se veramente con il tempo rallenta la crescita, allora mi riterrò soddisfatta! 🙂 in caso contrario, allora meglio la lametta che è più economica! 🙂
      Vi farò sapere! 🙂

      • Ciao makeupforprincess volevo sapere come ti stai trovando con questo guantino a distanza di tempo. Io l’ho acquistato ma non sono riuscita a rimuovere tutti i peli e mi ha rovinato molto la pelle. In più noto che mi stanno ricrescendo i peli a soli 2 giorni dall’epilazione con questo guantino

        • Ciao! 🙂 Ho capito sicuramente che non conviene usarlo come metodo di depilazione per grandi aree, come le gambe, perchè ci vogliono più ricariche e viene a costare troppo. Infatti, dopo aver depilato metà gamba, la ricarica inizia a consumarsi e per ottenere la pelle liscia, bisogna “massaggiare” con più forza e la pelle si irrita. Quindi, per evitarlo, mi ritrovavo ad usare un sacco di ricambi! -.-‘
          In realtà, poi per il periodo estivo ho smesso di usarlo, perchè fa uno scrub abbastanza profondo e temevo di irritare la pelle tra il sole e l’azione abrasiva del guantino, e avevo intenzione di iniziare a riutilizzarlo proprio in questi giorni! 😉
          Mi dispiace un sacco che ti abbia portato problemi alla pelle! Per caso, come me, hai fatto un “massaggio” più forte perchè la ricarica si stava consumando e non riuscivi a depilare bene la zona?
          Per quanto riguarda la durata, vorrei testarlo ancora un pochino, soprattutto in un periodo continuo, in ogni caso finora ho notato che nelle zone dove ho depilato bene dura circa 3-4 giorni, dove invece non è riuscito bene, dopo 2 giorni ho bisogno di usarlo di nuovo.
          In ogni caso, lo trovo un metodo piuttosto faticoso…
          Grazie mille per il tuo commento! 🙂

    • Ciao,
      Ho provato il guantino 2 giorni fa. I peli sono giá creciuti. La pelle ruvinato e non riesco smettere di grattar mi. Ha paura di riusarlo!!

      È come usare lametta, indifferente!

      • Ciao Emma! 🙂
        La promoter mi disse che soltanto dopo molti usi i peli crescono più lentamente, però non riprovarlo assolutamente se ti ha portato irritazione. Non è un prodotto delicato e può creare questi problemi!
        La settimana prossima vorrei pubblicare la mia opinione definitiva, in collaborazione con una ragazza che è un’estetista esperta e che mi ha parlato del tipo di prodotto anche dal ounto di vista della pelle! 🙂
        Grazie mille per il tuo commento!

    • Ciao! ^.^
      Anch’io l’ho visto la prima volta al Cosmoprof! E non ho resistito! 🙂 Se funzionerà veramente, sarà davvero una bella scoperta! 😀
      Vi farò sapere novità! 🙂

  2. Ciao 🙂 sono molto curiosa di provare questo prodotto. Io penso di aver visto un guantino simile da acqua e sapone ad un prezzo minore. Ora non saprei se aveva le ricariche o meno ecc.

    • Davvero? Il prezzo non è proprio economico, mi fa piacere se si trova per meno! 🙂 Se funzionerà, farò la scorta! Purtroppo non ho acqua e sapone nella mia città, ma se si trova lì, probabilmente potrebbero venderlo anche nei negozi simili! 🙂 Grazie per l’informazione! ^.^

  3. Oddio che figata! Niente dolore e basta solo massaggiare *_*
    Lo proverei anche oggi se potessi, sono curiosa dei tuoi aggiornamenti futuri (in merito alla ricrescita più lenta o meno), perché se realmente rallenta la ricrescita, un pensierino ce lo faccio!
    Buona giornata 😉

    • È esattamente quello che ho pensato anch’io appena l’ho visto! 😀
      Vi farò sapere sicuramente, se col tempo rallenta davvero la ricrescita! 😉
      Buona giornata anche a te! :**
      🙂

  4. Ciao Chiara!
    Non so.. Sono un po’ scettica. Trovo sia molto più “sbattimento” della lametta, farlo ogni due giorni mi costerebbe fatica.
    Certo se la ricrescita rallentasse sarebbe ottimo.. Ma sono diffidente, forse perchè quando trovai una commessa che voleva vendermi lo stesso prodotto me lo spacciò come “Senza bisogno di ritocco per 15 giorni”…..
    Bacio!

    • Ciao Patrizia! 🙂
      Effettivamente richiede qualche minuto in più della lametta e se non rallenta veramente la ricrescita, non credo valga la pena sostituirla! Soprattutto perché risulta molto meno economica! 😉
      15 giorni?? O.O Forse sono un po’troppi! XD
      un bacione! :*

  5. Ho provato qualcosa del genere ma sui miei peli non ha sortito effetti, a parte lo scrub! Però penso che sicuramente danneggia il follicolo e quindi alla lunga fa crescere meno peli, ma non penso che a tutte permetta di ottenere una vera depilazione, poi magari dipende anche dalla marca… Comunque se si parla di ripetere l’operazione ogni 2 giorni, te lo sconsiglio perché assottiglieresti troppo la pelle, ed esporsi al sole in queste condizioni significherebbe solo farsi male! Meglio la ceretta (dopo la quale comunque è meglio non esporsi al sole per almeno mezza giornata) e al massimo nel periodo invernale qualche volta passare questo guanto ma non per sostituire la ceretta, solo per indebolire gradualmente il follicolo. Che ne pensi?

    • Ciao! 🙂
      Sono d’accordo con te! Sapevo che in estate è meglio non fare molti scrub, infatti cerco sempre di evitarli, ma grazie per la tua spiegazione approfondita! 🙂 Poichè non mi sono ancora esposta al sole, non ci avevo ancora pensato! Effettivamente non lo trovo un metodo di depilazione adatto alla stagione estiva! Però, se rallenta veramente la ricrescita, si potrebbe usare in inverno, in modo che in estate bastano meno cerette per avere la pelle sempre liscia! 🙂 sei d’accordo?
      buon pomeriggio! 🙂

      • Sono assolutamente d’accordo! 🙂 E’ bene non stressare troppo la pelle con depilazioni troppo frequenti o troppo “stressanti”, specie quando ci si deve esporre al sole, quindi è da evitare la lametta, tranne per quelle persone che hanno pochi peli e che, anche se usano la lametta, hanno una ricrescita molto lenta (ci vuole fortuna!), ma se la lametta la dovresti usare un giorno sì e un giorno no è proprio da evitare, come il guantino, perché oltre a tagliare i peli vai ad assottigliare la pelle. Io mi sento di sconsigliare anche il silk epil usato in modo maniacale: la cosa migliore è farsi la ceretta ogni 3-4 settimane a costi di stare qualche giorno con i peletti incolti: almeno poi la ceretta viene bene e la pelle non è stressata! Comunque magari qualche volta approfondirò il tema depilazione nel mio blog!
        Buona giornata anche a te! 🙂

  6. Ma provato, si dovrebbe vedere la durata del guanto e la crescita del pelo, allora aspettiamo la tua recensione approfondita , io vado di ceretta ultimamente. pero sarebbe davvero una bella comodità questo guantino

  7. Io ne l’ho provato di un’altra marca e devo dire che su di me non ho notato particolari cambiamenti. Il fatto della poca durata della parte abrasiva l’ho notato anche io e quindi dopo un po’ l’ho abbandonato, tornando alla ceretta. Mi fa piacere che su di te funzioni, come soluzione intrigava molto anche me. 🙂

    • Ciao Aly! 🙂
      Quindi non è un “difetto” solo del mio! Sono un po’ tutte le ricariche che si consumano presto! -.-‘
      Dal punto di vista della depilazione funziona, ora bisogna vedere se rallenta sul serio la ricrescita! 🙂 Spero funzioni anche da questo punto di vista! 🙂
      Buon pomeriggio! :* :*

  8. Ciao scusami sai darmi un e-mail o un numero telefonico? Io sono stata nella fiera aestetica a napoli e mi hanno dato il volantino e poiche ho uno store mi servirebbe rintracciare qualcuno per informazione grazie

    • Ciao Luisa! 🙂 Allora, alla fiera mi dissero che avrei potuto acquistarlo andando sul loro sito (che puoi trovare nella review sopra). Ho cliccato sul link e nel loro shop c’è scritto che per effettuare acquisti, bisogna chiamare in sede o inviare loro una mail all’indirizzo riportato.
      Quindi ti consiglio di fare così! 😉
      Buona giornata! 🙂

    • Massima disonestà alla fiera a Napoli! Mi è stato presentato questo prodotto come SOSTITUTIVO della ceretta! Mi è stato più volte detto che questo guanto non TAGLIA il pelo ma lo consuma, “SECCA IL BULBO PILIFERO” e i tempi tra una depilazione e l’altra corrispondevano ad una ceretta.
      Io insistente “sicura che non ricrescono dopo un giorno? Perchè in quel caso non conviene star lì a grattugiarsi a giorni alterni per poi tornare sempre e cmq alla cera! Poi economicamente non è più conveniente!
      La ragazza che era stata messa allo stand a proporlo mi ha non poco velatamente deriso davanti a tutti per la mia titubanza, mi ha detto testualmente “ah beh se vuoi stupidamente continuare a strapparti i peli con dolore fai tu.. Poi ti pentirai, e se vorrai comprarlo altrove lo pagherai 70 euro in farmacia! Perchè sappi che parecchi centri estetici lo stanno proponendo al posto della comune ceretta!”

      In conclusione il prodotto l’ho pagato 20 euro (prezzo assurdo ora che controllo il vero costo su internet) ed ovviamente come sospettavo non ha niente a che fare con il metodo EPILATORIO in cui il pelo viene strappato dalla radice, qui si tratta solo di RASARE!
      Davvero disonesti!

      • Ciao Maria! 🙂
        Mi dispiace molto che ti abbiano risposto in un modo poco carino! Ritornando al guantino, quando lo acquistai, la venditrice mi spiegò più o meno la stessa cosa, cioè che il guantino, se utilizzato con costanza, consuma i peli e la loro radice, quindi la ricrescita è lenta come nel caso della ceretta e con il tempo non sarebbero proprio cresciuti più i peli. Ero un po’scettica, ma ero molto curiosa di provare questa novità, anche perchè con la ceretta mi irrito molto!
        Dopo averlo provato per un po’, secondo me non può essere sostituito alla cera, perchè una ricarica si consuma troppo in fretta, quindi depilare grandi zone col guantino viene a costare troppo! E non è l’unico motivo! Però, ti dico la verità, finora non sono stata costante! Vorrei vedere se con il tempo, la ricrescita rallenta veramente come dicono! In quel caso, può essere buono usarlo per piccole zone (non in estate, poichè fare continui scrub nei periodi in cui la pelle è esposta al sole, può provocare irritazioni)! Però, almeno per le prime volte, la depilazione dura 4 giorni circa (se fatta bene), meno della ceretta, che nel mio caso dura circa 7 giorni!
        Per quanto riguarda il prezzo, sinceramente non so in farmacia quanto costa, però 70€ mi sembrano proprio eccessivi! Su ebay costa molto meno!
        Se ti va, fammi sapere come ti trovi! In questo periodo voglio provare ad utilizzarlo come ti ho detto, per scrivere la mia opinione definitiva!
        Buona giornata! 🙂
        Chiara

        • Martedì sono stata in fiera a Padova e mi sono imbattuta in questo prodotto. Molto invitante a vederlo cosi, ma il tuo post mi ha aiutata a decidere il NO.
          Sarei curiosa di sapere quali scrub usi perché quello che uso io, CambiaPelle, non mi soddisfa molto.
          Una mia amica so che lo fa con sale e olio. Ho provato pure io, ma i tisultati sono stati di ecessivo sporco in bagno.

          • Ciao Linda! 🙂 È vero, è un prodotto che ha incuriosito molto anche me, perchè mi sembrava il metodo di depilazione perfetto! Purtroppo invece non lo trovo adatto a sostituire la ceretta, soprattutto sulle gambe! Mi fa piacere esserti stata utile!
            Come scrub, mi piace tantissimo usare lo zucchero ed il miele, sia sul viso, che sulle labbra! 😉 In genere, lo massaggio sul viso con le dita inumidite, così diventa più delicato! 🙂
            Sul corpo non ho trovato ancora niente che mi soddisfi!
            Grazie per il tuo commento! 🙂
            Buona serata! :*

      • Anche in fiera a Padova stessa truffa. Lo proponeva a 20 euro, dicendo “non dovrei dirlo ma su Mediashopping costa 90″… ho controllato proprio adesso, visto che mi è venuto in mente rispondendo al tuo commento, e su Mediashopping ovviamente non c’è. Vedendomi titubante ha perfino provato a offrirmi più ricariche per il prezzo di 20 euro. Alla fine non l’ho comprato, e viste le recensioni che girano su internet ne sono davvero contenta. In compenso ora ho una bella chiazza di pelle liscia in mezzo ai peli del braccio, giusto per far notare ancora di più che ci sono…

        • Ciao Marzia! 🙂
          Davvero hanno detto che su Mediashopping costa 90€? O.O
          Mi sembra veramente troppo! :/ Anch’io sarei stata più diffidente se mi avessero detto che in genere costa così tanto!
          Non preoccuparti che ricresceranno presto sulle braccia! 😉
          Grazie per il tuo commento!
          Buon week end! 🙂

  9. Una cagata pazzesca. L’ho comprato a una fiera di paese a 20 euro per provare un metodo di depilazione “economico” e l’ho testato su braccia e ascelle.
    Risultato: per depilare (neanche completamente) le braccia in maniera decente ho dovuto usare anche tutti e 6 gli adesivi della confezione, perché ognuno di essi si consuma dopo due minuti (e a proposito, gli adesivi fanno schifo anche da staccare); ho iniziato a depilare le ascelle ma ho lasciato perdere immediatamente: la “leggera” pressione che ti propinano dev’essere in realtà piuttosto forte, altrimenti i peli restano dove sono, col risultato che la pelle si irrita. Non va assolutamente usato sulle zone più sensibili come ascelle o inguine (sempre se ce la fai a usarlo lì!).
    E’ una truffa: alla mia domanda, la tipa che me l’ha venduto mi aveva detto che ogni adesivo poteva essere usato per 6 volte, quando in realtà è sufficiente per farti appena un lembo di pelle. E io che mi stupisco sempre – diffidente come sono – di concedere un po’ di fiducia a persone che, con la faccia come il ****, guadagnano prendendo in giro la gente.
    Conclusione: mi sono depilata le braccia 20 euro, quando dalla mia estetista ne avrei speso 5. Fatevi un po’ i conti.

    • Ciao Chiara, non mi sono trovata bene neanch’io con questo prodotto e lo sconsiglio proprio per i tuoi stessi motivi! Come ho scritto nella recensione definitiva, che puoi trovare sopra con un’approfondimento da parte di un’amica estetista, anche a me è durato poco, quindi mi è risultato molto dispendioso e mi ha irritata la pelle! La ricrescita su di me non si è rallentata!
      Mi dispiace che hai speso anche tu soldi per un prodotto che non ha soddisfatto per nulla le aspettative!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *